Psicoterapia

in Servizi

Psicoterapia individuale e Psicoterapia di gruppo

La psicoterapia individuale rappresenta il campo principale della mia attività professionale. Il percorso terapeutico inizia solitamente con il cosiddetto primo colloquio, ovvero un primo appuntamento destinato a chi è interessato a una terapia e vuole saperne di più sul tipo di impegno che lo aspetta. Il primo colloquio serve per conoscersi reciprocamente, per indagare sulla situazione di chi si presenta (diagnosi) e per valutare insieme l’adeguatezza o meno, nonché le possibili prospettive di una percorso terapeutico (prognosi). Il primo colloquio è perciò un evento importante per entrambi, la persona interessata e il terapeuta, anche se in nessun caso esso è vincolante. Anzi, la persona interessata è invitata a un’approfondita valutazione personale della propria situazione alla luce dell’incontro, in modo da poter prendere una decisione ponderata sulla possibilità di intraprendere quella terapia.

La psicoterapia di gruppo può svolgersi in varie modalità. La differenza principale a livello formale riguarda la composizione dei partecipanti. Può trattarsi di un gruppo cosiddetto “chiuso”, i cui membri sono sempre gli stessi (e che solitamente s’incontrano con una frequenza regolare e prestabilita), o la cornice può essere invece quella di un gruppo “aperto”, i cui partecipanti possono variare di volta in volta.